Giovedì 27 luglio a Caorle (Venezia) e il 25 agosto a Mestre (Venezia), Senhit, “La più internazionale delle artiste italiane”, si esibirà sul palco di Festival Show 2017, il festival itinerante dell’estate italiana con i big della musica, dove torna dopo la tappa del 10 luglio a Brescia, in cui si è esibita con tutta l’energia del suo singolo Something on your Mind davanti a migliaia di spettatori.

Dopo i concerti ad Amsterdam, Parigi, Manchester, Berlino e Londra, continua il successo dei suoi brani in UK in versione club mix: “Something on your Mind”, il singolo attualmente in rotazione radiofonica in Italia e all’estero, è arrivato al 5° posto nella classifica Commercial Pop Club Chart UK. Il video, girato da Daniele Piras, è il primo in Italia in music lapse e ha superato 350mila visualizzazioni su Youtube.

Anche Living for the Week End continua ad essere inserito nelle playlist radiofoniche e ad essere ballato nei club UK; questa primavera, ha raggiunto la 15° posizione della Club Chart nazionale Inglese di Music Week – Commercial Pop (qui il video del singolo originale ft. Marracash).

È disponibile in digital download e sulle principali piattaforme streaming Hey Buddy, l’ep di Senhit che raccoglie i suoi brani electro pop tutti da ballare: contiene gli ultimi singoli come Something on your Mind e Higher (unico brano non prodotto da Higgins ma da Corrado Rustici, qui il video), poi gli inediti Went Out With a Bang e Last Tango, e i remix di maggior successo dei suoi brani Living for the Week End by Rich B and Phil Marriott e Something on your Mind by Ku De Ta.

Gran parte dei brani sono stati prodotti da Brian Higgins (che ha lavorato con Kylie Minogue, Pet Shop Boys, Kaiser Chiefs e molte altre icone della scena inglese), e sono già stati presentati live in Italia e all’estero.
Intanto Senhit racconta la sua vita in musica, con il fedele cane Buddy, sulla sua pagina ufficiale di Instagram, in una coinvolgente storia a fumetti ideata insieme a Federico Monzani.
Sul canale YouTube di Senhit, invece, è nato il Senhit Diary con cui l’artista, grazie alla sua videocamera, porta i fan dietro le quinte dei concerti e a scoprire i suoi interessi e progetti, tra cui la partecipazione a tutte le tappe del tour estivo “Giochi del calcio di strada” che si è da poco concluso.

Senhit è “la più internazionale delle artiste italiane”, non solo per le sue origini, ma soprattutto per il suo background artistico e di vita vissuta, per il mood che la contraddistingue e per il sound dei suoi brani registrati oltremanica con produttori del calibro di Brian Higgins, Steve Daly & Jon Keep e busbee. Il frutto di queste esperienze prende forma nei concerti dal vivo, in cui Senhit porta sul palco un suono originale e tutta la sua energia. Su questo sito si può ascoltare la web radio dell’artista, un vero e proprio mondo musicale modellato da lei e un punto di riferimento per seguire la sua carriera artistica.

Nata e cresciuta a Bologna da genitori di origine eritrea, comincia la carriera artistica nei musical di Massimo Ranieri e di Disney on Broadway che le permettono di calcare grandi palchi e viaggiare molto, portando con sé la curiosità e l’amore per la vita, propri dell’Africa. Nel 2006 rientra in Italia ed inizia la carriera musicale da solista.

Hey Buddy su Itunes

Hey Buddy su Spotify

 

 

Leave a Reply