Da oggi è online il video del nuovo singolo “HIGHER
 
Il 2 febbraio la cantante italo eritrea SENHIT, “la più internazionale delle artiste italiane”, sarà in concerto a Londra! A grande richiesta il live si terrà nello storico music club The Tabernacle, invece che al The Islington come precedentemente annunciato. Il The Tabernacle è una chiesa sconsacrata del 1887 che si trova nel quartiere Notting Hill e ha una capienza maggiore rispetto al precedente club così potrà accogliere tutti i fan della cantante italo eritrea! Tra i brani che proporrà l’artista, ci sarà anche il nuovo singolo Higher” il cui video è da oggi, venerdì 27 gennaio, disponibile al seguente link: 
 
Il concerto di Londra fa parte del tour all’estero di Senhit #HeyBuddyTour che ha già portato l’electro pop dell’artista ad Amsterdam, Parigi e Manchester. La tournée sta conquistando le principali capitali d’Europa e anticipa l’uscita dell’album di inediti “Hey Buddy” prevista per la prima metà dell’anno.
 
 
L’album “Hey Buddy” raccoglierà il repertorio inedito che in parte la cantante sta già presentando live, come il brano Rock Me Up”, di cui è co-autrice insieme a Steve Daly & Jon Keep (che hanno lavorato con artisti quali Paul McCartney, Christina Aguilera, Lana Del Rey, P!nk, Olly Murs e One Direction), Please Stay” prodotto da Tony Fennell e scelto per lo spot radiofonico del decimo anniversario dell’associazione Save The Dogs, Something On Your Mind prodotto da Brian Higgins, che ha superato 60mila streaming, e l’attuale singolo italiano Living For The Weekend” ft. Marracash prodotto sempre da Brian Higgins (qui il video del singolo https://youtu.be/NuUclsWph2U). L’ultimo singolo, attualmente in radio, è Higher, scritto dall’autore e produttore di San Francisco BUSBEE e prodotto da Corrado Rustici. 
 
La band che accompagna Senhit nel #HeyBuddyTour è formata da musicisti conosciuti nel panorama italiano che hanno già collaborato con grandi nomi della musica: Lele Leonardi alla chitarra, Lele Veronesi alla batteria, il dj Mattia Candian(conosciuto come producer con il nome MC Matt) alle tastiere e il fonico Stefano Riccò (Dudemusic Studio).
Milano, 27 Gennaio 2017

Leave a Reply